Un’interpretazione tecnica nella catena di distribuzione farmaceutica di GIRP

Una grande conferenza multilingue e un linguaggio farmaceutico tecnico. Un’interpretazione simultanea di Cultures Connection è bastata per farvi fronte.

Cultures Connection ha partecipato a Cannes alla quarta edizione della Conferenza Supply Chain organizzata dall’Associazione Europea di Distribuzione dell’Assistenza Sanitaria (la cui sigla in francese è GIRP) per apportare idee innovative alla distribuzione farmaceutica. Di fronte al mare e a un pubblico internazionale specializzato, Cultures Connection ha offerto un servizio di interpretazione simultanea inglese-cinese sulle nuove soluzioni tecniche per gestire il trasporto di prodotti, specialmente quelli sensibili alle temperature.

La conferenza sulla catena di distribuzione farmaceutica dell’Associazione è già un classico nel settore. Nel 2016, è iniziata come un forum di collaborazione, associazione e scambio tra le associazioni nazionali di più di 750 grossisti farmaceutici di 33 paesi europei e le principali aziende di distribuzione internazionali e paneuropee di cui si compone l’organizzazione. Oggi è ormai un punto di incontro di grande importanza con conferenze, seminari e corsi di formazione che mirano allo sviluppo e alla fornitura di prodotti e servizi di assistenza sanitaria innovatori ed efficaci che possano migliorare il benessere di pazienti in tutta Europa.

Nei giorni 28 e 29 marzo, oratori esperti di attrezzature farmaceutiche e assistenza sanitaria hanno affrontato i principali temi del settore con più di 100 fornitori di assistenza sanitaria, distributori, produttori, esperti di catene di distribuzione e ispettori di buone pratiche di tutto il mondo, che si sono incontrati all’Hotel Barrière Le Gray d’Albion.

Il campo medico è la nostra specialità

Un’interpretazione dal contenuto medico è come fare un’operazione chirurgica su un discorso. Ogni specializzazione richiede un interprete particolarmente preparato, per ogni espressione tecnica bisogna conoscere precisamente il settore lavorativo. Non comprendere il linguaggio o i campi di azione del settore può automaticamente causare problemi di comprensione del messaggio che l’oratore vuole trasmettere.

La particolarità dell’industria della distribuzione dei prodotti sanitari risiede non solo nel fare riferimento a concetti di un’ampia gamma di specializzazioni mediche ma anche nell’utilizzo di linguaggi complessi di settori come la logistica, la tecnologia, la chimica e gli affari, che è necessario conoscere bene.

Junling, una dei due interpreti che hanno partecipato all’evento, spiega che per interpretare con esattezza i discorsi degli oratori ha fatto un grande lavoro preliminare, in modo da conoscere bene i temi: “Mi sono dovuta preparare bene, acquisendo familiarità con i materiali prima e creando una lista di termini per ogni conferenza specifica”.

“Gli espositori hanno diversi accenti con cui abbiamo dovuto fare i conti e abbiamo fatto del nostro meglio per comprenderli sulla base del contesto. Gli accenti e la velocità possono essere una sfida, bisogna comprendere la logica del discorso e riassumere il contenuto sulla base di quanto abbiamo capito”, afferma Junling, che ha ricevuto una formazione in traduzione e interpretazione di conferenza presso l’Università del Surrey.

Nel corso delle giornate a Cannes, aziende di produzione e distribuzione farmaceutica hanno spiegato come l’assistenza al paziente sempre più personalizzata, con esigenze e cure particolari, rende necessaria una rielaborazione del trasporto di medicinali per mantenere un servizio efficiente e redditizio.

Hanno approfondito le complessità legate alla logistica di prodotti che richiedono la catena del freddo, l’impatto del costante progresso tecnologico su tutte le tappe del processo di distribuzione e le buone pratiche tra i soggetti partecipanti.

Inoltre, si è assistito a un dibattito interessante sulla Brexit e sulle sue possibili conseguenze politiche ed economiche sulla distribuzione di medicinali nel Regno Unito. Le autorità di ispezione in Spagna, Belgio, Irlanda e Austria hanno parlato del manuale di buone pratiche del processo di distribuzione e hanno esposto il proprio punto di vista. Gli specialisti si sono anche chiesti in che modo Blockchain potrebbe diventare una rete di database sicura ed efficiente per il settore della distribuzione.

Come avviene normalmente in questo tipo di servizi di conferenza, gli interpreti di Cultures Connection si trovavano in una cabina insonorizzata all’interno della sala in cui si teneva la conferenza, ascoltavano i discorsi attraverso delle cuffie e li interpretavano simultaneamente per un pubblico che li ascoltava con dei ricevitori. “Abbiamo lavorato in cabina con una console per interpreti, attrezzatura audio e uno schermo condivisi per due giorni di seguito. È stato tutto predisposto dal cliente”, precisa Junling.

Questo è il tipo di interpretazione più frequente in conferenze e presentazioni di grande entità dato che il risparmio in termini di tempo è molto importante. Così, le due giornate a Cannes sono bastate per fornire alle centinaia di partecipanti una panoramica chiara e precisa delle principali tendenze nella catena di distribuzione farmaceutica.

Traduzione in italiano: Chiara Massa

Scopri i nostri servizi di interpretariato.