LARTC in Cile: interpretazione simultanea per l’industria petrolchimica latino-americana

Cultures Connection ha nuovamente preso parte all’appuntamento più importante per il settore petrolchimico dell’America Latina.

I più importanti leader dell’industria petrolchimica e di raffineria in America Latina si sono riuniti in Cile per discutere sulle prospettive lavorative nel continente, e Cultures Connection era presente. L’agenzia ha organizzato per la Conferenza Latino-americana di Raffineria e Petrolchimica (LARTC, il suo acronimo in inglese) un servizio di interpretazione simultanea nei giorni 16, 17 e 18 di ottobre che ha permesso a uomini d’affari di lingua spagnola e inglese di discutere riguardo un’industria chiave per la regione.

Cultures Connection lavora ormai da due anni nell’organizzazione di queste giornate che hanno luogo in diverse città latino-americane. L’incontro per questa occasione è avvenuto nell’Hotel Intercontinental di Santiago del Cile, alla presenza di più di 200 imprenditori di Stati Uniti, America Latina ed Europa.

Quattro interpreti professionisti hanno assistito alle conferenze, ai panel e ai tavoli delle negoziazioni programmati e sono stati a disposizione per le presentazioni che richiedevano il loro intervento. Il lavoro è consistito nell’interpretazione inglese-spagnolo e spagnolo-inglese di contenuti tecnici molto specifici. Pertanto, l’agenzia ha anche fornito al cliente due cabine insonorizzate, 150 cuffie per l’interpretazione simultanea, due assistenti per la consegna e il ricevimento delle apparecchiature di interpretazione e due tecnici di monitoraggio.

“L’organizzazione del team di lavoro è stata professionale. Il livello generale era molto alto e abbiamo ricevuto dai partecipanti commenti molto positivi, sempre ben graditi dagli interpreti”, sostiene Amandine, rappresentante di Cultures Connection che ha viaggiato da Buenos Aires per verificare la buona riuscita del servizio di interpretazione.

I leader del settore in America Latina hanno convenuto sulla potenzialità del mercato, consapevoli del panorama eterogeneo esistente nei diversi paesi, sulla mancanza di ottimizzazione generale delle risorse e la sensibilità alla situazione internazionale. Hanno sottolineato la necessità di incrementare il livello degli investimenti e di farlo in maniera efficiente con lo scopo di essere produttivi e sostenibili.

In uno degli interventi più interessanti, dirigenti di prima linea di ENAP, YPF, Petrobras, Axion, Braskem ed Ecopetrol hanno discusso sulla ricerca per promuovere la competitività globale in downstream, alla luce dello squilibrio esistente tra importazioni ed esportazioni di prodotti petrolchimici o lo sviluppo di veicoli elettrici. Ricardo Irarrázabal Sánchez, sottosegretario per l’energia del Ministero dell’Ambiente in Cile, a tal riguardo, ha tenuto un discorso sui piani di investimento del suo governo nel quadro dello slancio che desidera fornire all’industria energetica.

C’è stata un gran varietà di dibattiti di tutti i tipi. Da parte della Banca Mondiale, si è riflettuto su come investire in un contesto di transizione verso energie più pulite. I dirigenti di Shell si sono concentrati sul tema sicurezza per spiegare i problemi operativi che ha prodotto un’attrezzatura obsoleta in una delle loro raffinerie. Emerson Automation Solutions ha segnalato i vantaggi dell’utilizzo di strumenti informatici all’avanguardia nel settore. Gli interpreti di Cultures Connection si sono adattati con grande abilità ai diversi scenari, ai temi e al lessico specifico che le personalità più importanti del settore hanno impiegato.

“Si è trattato di dibattiti di 35 minuti ciascuno, la maggior parte ad un ritmo abbastanza accelerato. Dato che gli oratori non avevano molto tempo a disposizione, le interpretazioni sono state veloci”, racconta Gonzalo, uno dei professionisti che ha partecipato all’evento.

  • Los servicios de Cultures Connectión volvieron a estar presentes en una edición de LARTC
    Copyright: Cultures Connection.

Il successo in eventi su larga scala

Uno scenario tipico per questo tipo di eventi, con clienti di grande importanza, è la concentrazione di diverse attività in poco tempo e spazio. L’ultimo giorno si è presentata una situazione complessa che Cultures Connection ha gestito con abilità: due sale di conferenza per tre tavoli di negoziazione ridotti che dovevano svolgersi simultaneamente.

Nella prima sala ha avuto luogo un solo dibattito per il quale non è stata richiesta l’interpretazione, per cui una parte dei professionisti ingaggiati è rimasta a disposizione nel caso fosse sorta un’urgenza imprevista. Nel frattempo, nell’altra sala, si sono svolte contemporaneamente due riunioni che richiedevano il servizio.

Non essendo le cabine utilizzate fino a quel momento un’opzione praticabile, l’agenzia ha proposto ad interpreti, oratori e pubblico un’interpretazione sussurrata in cui veniva trasmessa la versione adattata dell’originale all’orecchio delle poche persone che ne avevano bisogno. Tutti i presenti sono stati d’accordo e infine hanno potuto partecipare attivamente e senza problemi.

“Il servizio è stato ottimo come l’organizzazione. Sono stati rispettati i tempi del programma. Amandine è stata sempre disponibile per far sì che non ci mancasse niente e per informarci di eventuali cambiamenti nel programma”, afferma Gonzalo, professionista da più di cinque anni in ambiti tecnici come la petrolchimica, la medicina o la finanza.

Secondo Amandine, “è stato tutto perfetto. Le cabine sono stato montate in anticipo e quando bisognava dividere le sale e montare e smontare le cabine, è stato fatto tutto con calma. Il cliente è rimasto impressionato”.

Traduzione in italiano: Fabio Forleo

Scopri i nostri servizi di interpretariato.